EVENTI E ALTRE ATTIVITA' DELLA SCUOLA 

Fashion Atelier non è soltanto una Scuola dove si apprende come ideare e confezionare un capo di abbigliamento , ma è anche un laboratorio attivo dove i nostri allievi hanno l'opportunità di praticare esperienze formative fuori dal comune, come ad esempio quelle rappresentate in questa pagina...

CARNEVALE 2020

 

Fashion Atelier è protagonista del Carnevale Bergamasco 2020!

Insieme all'Associazione Amici per la Vita Onlus di Milano animeremo il pomeriggio di martedì 25 febbraio nel centro cittadino, all'interno della Galleria Mazzoleni in via XX Settembre, con un "truccabimbi" allestito dall'Associazione con finalità di beneficienza, e con la presenza di un "trampoliere", il nostro allievo Simone con il quale abbiamo realizzato durante i nostri corsi l'originalissimo costume che indosserà per l'occasione.

Simone intratterrà i bambini che vorranno lasciarsi truccare con la distribuzione dei nostri palloncini personalizzati.

Vi aspettiamo numerosi!

Sempre durante i nostri corsi nel periodo carnevalesco la nostra allieva Giulia ha realizzato per la propria figlia, con il supporto dei nostri insegnanti, il bellissimo costume della principessa Serenity della serie di cartoni animati Sailor Moon, che vi mostriamo nell'immagine.

MILANO UNICA 

 

Il 4, 5 e 6 febbraio 2020 si è rinnovato presso i padiglioni di Rho Fieramilano l’appuntamento con Milano Unica, la 30^ Edizione della manifestazione dedicata al tessile/accessori per abbigliamento moda di alta gamma, punto di riferimento per tutti i professionisti del settore.

Protagoniste le collezioni per la stagione Primavera/Estate 2021, proposte dai migliori produttori italiani ed europei.

Anche quest'anno Fashion Atelier ha accompagnato il 6 febbraio gli allievi del corso professionale in visita presso gli stand più significativi della manifestazione, doveroso complemento alle attività di formazione della scuola per il suo corso più qualificato.

Sempre attraverso la nostra Scuola gli allievi del corso professionale hanno anche avuto la possibilità di partecipare a Back to School, l’evento dedicato ai giovani talenti delle scuole di moda e costume italiane e internazionali, che quest'anno ha avuto protagonista sul palco Remo Ruffini, Presidente e Amministratore Delegato di Moncler, in conversazione con Emanuele Farneti, Direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue.

Un'esperienza "unica", come il nome della fiera, per i nostri studenti che hanno così potuto scoprire e toccare con mano l'eccellenza produttiva migliore al mondo in una visita guidata che vale più di qualsiasi lezione in aula!

 

XMAS STATIC SHOW DICEMBRE 2019

Completato l'allestimento del nostro XMAS Static Show nella nuova sede di Fashion Atelier in Galleria Mazzoleni! Un ringraziamento speciale alle nostre allieve Giada, Giulia, Ilaria e Valentina per l'impegno dimostrato nella realizzazione dei tre abiti ispirati al Natale. Un lavoro di gruppo, sotto la direzione di Jana Grossmann, che premia con soddisfazione le capacità acquisite frequentando la nostra Scuola di Moda. 

I°PHOTOBOOK/ANNUARIO 2017/18

Abbiamo avuto l’idea di realizzare il Photobook/Annuario per raccontare e tenere traccia negli anni delle straordinarie attività che si svolgono nella nostra Scuola e mostrare il risultato dell’applicazione di quanto appreso dai nostri allievi durante i diversi corsi, documentato dalle divertenti immagini realizzate per noi dal noto fotografo Carnisch.

 

Il Photobook è al tempo stesso un’opportunità per i nostri allievi di mettere in mostra ciò che hanno realizzato con le proprie mani e poi divertirsi davanti all’obiettivo indossando le proprie creazioni, come ben documentato nella galleria del Backstage in questa pagina.

 

È infine un documento importante che attesta la qualità della formula della nostra Scuola di Moda, protagonista ormai da oltre 15 anni di un metodo di insegnamento che unisce praticità e divertimento allo stile e alla creatività, in questo prodotto così ben rappresentati.

 

BACKSTAGE

PER FONDAZIONE DONIZETTI

 

"Dante da camera. L’Inferno in salotto"

Fashion Atelier ha avviato una collaborazione con la Fondazione Donizetti, realizzando i costumi per lo spettacolo "Dante da camera. L’Inferno in salotto"in occasione della Donizetti Night che si è tenuta a Bergamo il 16 giugno 2018 e  rappresentata in replica il 25 novembre dello stesso anno presso la Casa Natale di Gaetano Donizetti.

Con il coordinamento artistico di Jana Grossmann alcuni studenti della nostra Scuola di Moda si sono impegnati nella progettazione e nella realizzazione di tutti i costumi della produzione a cura della Fondazione Donizetti, con la regia di Maurizio Donadoni.

Una bella occasione per gli allievi della scuola di mettere in pratica quanto appreso durante i corsi e vivere in prima persona l'esperienza della preparazione di un evento artistico di primaria importanza.

È proprio parte della filosofia di Fashion Atelier cercare di unire all'apprendimento anche la pratica e la realizzazione dei capi, con una particolare predilezione per il mondo del teatro che costituisce il principale background di provenienza della fondatrice e titolare della Scuola.

Versi di Dante Alighieri

Musica di Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti, Adauto Gaggi, Giuseppe Balducci

PERSONAGGI E INTERPRETI:

VIRGILI SMITH: Paolo Fabbri

ALIGHIERO DANTONE: Maurizio Donadoni

CONTE UGOLINO: Bruno Taddia 

Premiere: Biblioteca Caversazzi -  sabato 16 giugno 2018 - 20.30 - Donizetti Night

Replica: Casa Natale di Donizetti -  domenica 25 novembre 2018 - 11.00 

Donizetti Night -  sabato 16 giugno 2018 - 20.30 

Fashion Atelier ha inoltre realizzato, sempre in occasione della Donizetti Night che si è tenuta a Bergamo il 16 giugno 2018 e sempre con il coordinamento artistico di Jana Grossmann e la collaborazione attiva di alcuni studenti della nostra Scuola di Moda, una galleria di costumi ideati per rappresentare in uno static-show le diverse anime del mondo dell'opera, in particolare di ispirazione Donizettiana.

Il filo conduttore che accomuna tutti i quattro costumi realizzati è l'interpretazione della tecnica della crinolina unitamente all'utilizzo di materiali diversi, innovativi e alternativi:

"Lucia di Lammermoor" - Un cuore sanguinante rappresentato da petali di rosa sparsi su un costume in tessuto-non-tessuto.

"Elisir d'amore" - una composizione di materiali inusuali e innovativi per la costruzione di un costume "musicale" con le luci led sincronizzate alla musica che fuoriesce dal costume stesso.

"Don Pasquale" - la crinolina diventa qui il supporto naturale dello spartito e delle note sparse su di esso.

"Rosmonda d'Inghilterra" - la rappresentazione in stencil del simbolo del tradimento in contrasto con l'amore, simboleggiato da una composizione floreale che diventa un tutt'uno con il costume.